> il mondo perfetto: Terza scelta

19 nov 2017

Terza scelta


Terza scelta
come il canale 1 nella conessione wi-fi
mentre gridi e non lo sai
come per un divorzio mal riuscito
io cerco senza oracoli
una soltanto
tra milioni di parole
una soltanto tra milioni di teoremi
patemi che sembrano ischemie
e non è amore
non è amore
sono solo scritte taumaturgiche
che vado scrivendo
sul muro tra le scritte
montando le catene
la neve mi fa compagnia
e ti perdona
perchè sa piangere
sei la terza scelta
il rimasuglio
la preghiera scarata da Dio
nei bar e nelle piazze
sei la ragazza bella
con la gonna fuori moda
e quell'ansimio
ti salva
come una carta d'identità scaduta
tu scrivi le lettere- dico ?
E risalgo sulla vettura
e il pensiero
si fa viaggio incolume.