> il mondo perfetto: La veridica seconda vita di Anna Frank

27 ott 2017

La veridica seconda vita di Anna Frank

Una strana storia presa
per i capelli tirata via
lungo il selciato
perchè
perchè in fin dei conti
la ragazza che ha appena imparato
a ballare sulle punte
non sa niente sul da farsi
inventerà poesie per strappare
l'occhio sinistro al nazi
inventerà poesie
per contemplare
il cielo proprio moribondo dell'est
ha sognato e preso in prestito
la sua vita futura
seduta su un divano
di Amsterdam o New York
guarda alla sua vita passata
adesso è a una mostra di quadri
piangendo lacrime su Renoir
non ricorda già più
l'incubo
che venne quel pomeriggio
ha aperto il suo quaderno
e chiamato la polizia
il suo gatto bianco
è finito sugli alberi
e guarda il mondo,
e Anna gli sorride.